Pag.  [1]  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20 

Message sent from: diego giunta (15/12/2014)
Maestro Noseda, complimenti. La musica grazie a lei prende ali e abbraccia tutti, mettendoci al sicuro. Condivido le sue parole sullinsicurezza e quindi sul timore dellitaliano a scuotersi e guardare con fiducia il mondo per affermare i propri talenti. Grazie anche a lei, guarirà, ne sono certo.
Message sent from: Julia Prola (17/11/2014)
Just now I have read what Musical America wrote after nominating you as their Conductor of the Year for 2015, and it reads so impressively. So again I send you huge congratulations for a brilliant achievement, of which you and your family must be so thrilled and proud. Bravissimo !!!
Message sent from: Andreas Pylarinos (30/10/2014)
Hi Gianandrea i am Andreas from Athens congratulations for your Prince Igor production.
Message sent from: claudia coluccia (20/10/2014)
Carissimo maestro Gianandrea, GRAZIE PER LA STRAORDINARIA ESECUZIONE DELLOTELLO. HA CESELLATO LA PARTITURA E LE DIRO CHE MI HA FATTO VENIRE LA PELLE DOCA.SONO STRAFELICE CHE LEI RESTI A TORINO: ABBIAMO BISGONO DI LEI!!! UN ABBRACCIO, CON TANTO AFFETTO CLAUDIA
Message sent from: Alice Noerregaard (20/09/2014)
Thiank You for a wonderful concert ( and recording ) in Copenhagen. It was indeed a wonderful experience and honour to perform under Your guidance! All the best to You ! Alice ( celesta)
Message sent from: cedro alessandro (16/09/2014)
Gentile Maestro, scrivo per corrisponderle le mie scuse; nel fortuito incontro di sabato pomeriggio per strada, invece di saperle rinnovare la stima, sono stato sopraffatto dallemozione.....facendo anche una buffa figura. Ma tantè...al cuor non si comanda! ( o come si direbbe in linguaggio moderno....neanche con mastercard) Ascoltarla nelle esecuzioni con gli orchestrali del Regio, è ogni volta, gioia per gli occhi e nutrimento dellanima! Mi auguro sinceramente che la città di Torino possa ancora in futuro, vantare la sua sapiente bacchetta. Con affetto e stima. Alessandro.